MiDa Service

 
  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Tips & Tricks Windows Client XP-Visualizzare la scheda Protezione delle cartelle

XP-Visualizzare la scheda Protezione delle cartelle

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Vi è mai capitato di voler "privatizzare" delle cartelle, file o tutto il disco?
Beh se volete far si che i vostri dati siano visibili solo a chi voi avete dato il permesso dovete fare poche e semplici operazioni.

Normalmente l'installazione di windows XP in workgroup non permette la visualizzazione dei cosiddetti permessi NTFS (o di file system) ma solamente la possibilità di rendere privata la cartella attraverso la scheda "Condivizione" presente nelle Proprietà della cartella o condividerla sulla rete o via web.




Se invece noi volessimo permettere solo a determinati utenti di accedere alla nostra cartella, allora avremmo bisogno della presenza di un'altra scheda, quella di "Protezione"

Per visualizzare la scheda relativa alle protezioni ntfs della cartella, andiamo in:

Pannello di controllo -> Opzioni cartella e deselezioniamo Utilizza condivisione file semplice e clicchiamo su "OK"




Andando nelle proprietà della nostra cartella noteremo la comparsa della nuova scheda e del cambiamento della scheda "Condivisione"

  

Se si vogliono cambiare i permessi in modo da permettere solo a chi desideriamo di accedere alla nostra cartella ci basta cambiarli in questa scheda.

N.B.:

È possibile rendere private le cartelle solo se l'unità è formattata con il file system NTFS. Se il file system è FAT32 bisogna effettuare una conversione.

Per impostare i permessi NTFS sulla versione XP Home Edition è necessario accedere al sistema in modalità provvisoria (account Administrator). Così facendo nelle proprietà delle cartelle o dei file verrà visualizzata la voce protezione da cui si potranno assegnare i permessi necessari .

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Gennaio 2009 18:14  

Assistenza Live

Ultima Visita

Benvenuto. Non ti sei mai collegato a questa pagina

Software Gratuiti


Facebook

Twitter & Google

Accedi