MiDa Service

 
  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Tips & Tricks Microsoft Abilitare il Remote Desktop da Remoto

Abilitare il Remote Desktop da Remoto

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Vi è mai capitato di dovervi connettere ad un pc con XP attraverso il Desktop Remoto e accorgervi che questo non è abilitato?
Beh per evitare di dover fisicamente andare sul pc interessato e abilitare "Remote Desktop Connection" basta eseguire le seguenti operazioni:

NB. Le operazioni devono essere eseguite da una macchina con privilegi di amministratore anche sul pc destinatario.


1) Andate nel Registro di Configurazione ( Menù Start -> Esegui e digitate regedit )

Dal menu File selezionare Connetti a Registro di Sistema in rete


Si aprirà la finestra Seleziona Computer
 


Inserite il nome del server/client sul quale vogliamo abilitare il Remote Desktop.
Cliccate su Controlla nomi per la ricerca automatica.
Quindi premere OK.


A questo punto verrà visualizzato il registro della macchina remota
 


Sul registro remoto posizioniamoci su HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Terminal Server
(anche "HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet001\Control\Terminal Server" va bene. Il cambio viene effettuato su entrambi in automatico )
Cerchiamo la chiave DWORD fDenyTSConnection, doppio click e modifichiamo il valore esadecimale 1 a 0.

0 -> abilitato

1 -> disabilitato
La chiave è un Deny di conseguenza il valori 0 e 1 valgono al contrario.


A questo punto non ci resta che abilitare il Firewall che di default è Attivo e non permette il "Desktop Remoto" e

"Condivisione File e Stampanti" quest'ultimo utile per prove di raggiungimento (ping) e condivisioni.

Sempre restando nel registro di configurazione del nostro pc remoto andiamo su :

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\ControlSet\Services\SharedAccess\Parameters\FirewallPolicy\

StandardProfile\GloballyOpenPorts\List]

Impostiamo i valori delle chiavi in figura nel modo seguente:

"139:TCP"="139:TCP:LocalSubNet:Enabled:@xpsp2res.dll,-22004"
"445:TCP"="445:TCP:LocalSubNet:Enabled:@xpsp2res.dll,-22005"
"137:UDP"="137:UDP:LocalSubNet:Enabled:@xpsp2res.dll,-22001"
"138:UDP"="138:UDP:LocalSubNet:Enabled:@xpsp2res.dll,-22002"
"3389:TCP"="3389:TCP:*:Enabled:@xpsp2res.dll,-22009"

firewall


In questo modo abbiamo abilitato il firewall a permettere l'accesso "Desktop Remoto" e "Condivisione File e Stampanti"

A questo punto andiamo su Start -> Programmi -> Accessori -> Comunicazioni -> Connessione desktop remoto (in breve mstsc) e

inseriamo il nome del server remodo.

ATTENZIONE: l'errato utilizzo dell'Editor del Registro di sistema può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Non si garantisce che i problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'Editor del Registro di sistema possano essere risolti. L'utilizzo dell'Editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente. Si prega quindi, prima di effettuare qualsiasi modifica, di fare un backup preventivo dell'intero registro.

Problemi Riscontrati:

Alcune modifiche vengono prese automaticamente ma a volte anche queste hanno bisogno del riavivo.
Quindi affinchè le modifiche abbiano sicuramente effetto, procediamo in questo modo:

 

Start -> Esegui -> digitate cmd

Dalla finestra di prompt che si apre digitate

shutdown -m \\<nomeserver> -r -f

per un elenco delle opzioni per il comandi shutdown digidare " shutdown /? "
A questo punto andiamo su Start -> Programmi -> Accessori -> Comunicazioni -> Connessione desktop remoto (in breve mstsc) e

inseriamo il nome del server remodo.
 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 09 Settembre 2008 10:04  

Assistenza Live

Membro di :

Questions Answered
Overall Points

Ultima Visita

Benvenuto. Non ti sei mai collegato a questa pagina

Software Gratuiti


Facebook

Twitter & Google

Accedi